Clinica Tarabini Modena e Carpi Logo
Centro medico

Vitiligine

Che cosa è la vitiligine

La vitiligine è una malattia cutanea autoimmune caratterizzata dalla comparsa di chiazze bianche, causate da un danno o dalla perdita dei melanociti. La vitiligine può manifestarsi a qualsiasi età. Il danno ai melanociti è dovuto all’infiltrazione di cellule del sistema immunitario che non li riconoscono più come “propri”.

Le cause della vitiligine

Tra i fattori scatenanti sono noti gli stress chimici, emotivi e ormonali, ma alcuni pazienti elencano infezioni o l’uso di antibiotici come possibili “trigger”, ma anche l’Helicobacter, portando ad ipotizzare che la disbiosi possa essere implicata. Anche se la maggior parte delle persone con vitiligine gode di una buona salute generale, corre un rischio maggiore di avere malattie autoimmuni come il diabete, malattie della tiroide (nel 20% dei pazienti con vitiligine oltre i 20 anni), anemia perniciosa, malattia di Addison, lupus eritematoso sistemico, artrite reumatoide, psoriasi e alopecia areata.

Per questo motivo è opportuno che i pazienti con vitiligine si sottopongano ad una visita specialistica e ad alcuni esami del sangue per escludere la presenza di altre patologie associate.

Come distinguere un fungo dalla vitiligine

Solitamente è sufficiente la visita dermatologica per ottenere una diagnosi e differenziare la vitiligine da altre patologie con perdita di pigmentazione, quali la pitiriasi versicolor (causata da un fungo) o la pitiriasi alba (spesso esito di un eczema).

Come curare la vitiligine

Una delle opzioni terapeutiche più utilizzate per cercare di ripigmentare le chiazze della vitiligine è la fototerapia con raggi UVB a banda stretta.

Come in tutte le malattie autoimmuni, che oggi sappiamo essere collegate all’intestino e al suo microbiota, anche nella vitiligine può essere utilizzato l’approccio della dermobiotica che agisce a livello di alimentazione e microbiota intestinale e cutaneo.

Come coprire la vitiligine

Un altro approccio, spesso trascurato ma in alcuni casi molto utile è quello del camouflage, una tecnica che utilizza particolari cosmetici e tecniche cosmetiche per mascherare gli inestetismi cutanei.

Desideri prenotare una visita
con uno dei nostri specialisti?

Vitiligine a Modena: chiedi un consulto agli specialisti di Clinica Tarabini

La vitiligine è una malattia mediata dal sistema immunitario, con una componente ereditaria e a cui possono contribuire cause scatenanti anche molto diverse tra loro. Come in tutte le malattie autoimmuni, è sempre fondamentale indagare a fondo le possibili cause e l’eventuale estensione extracutanea della problematica immunitaria.

Una delle opzioni per il trattamento della vitiligine è la fototerapia con raggi UVB a banda stretta che va eseguita sotto stretto controllo dermatologico.

Anche la vitiligine, come tutte le malattie autoimmuni,  può trarre beneficio dall’approccio a 360° dato dalla dermobiotica, che studia tutte le possibili cause della patologia ed agisce a livello di alimentazione e microbiota intestinale e cutaneo per ripristinare gli equilibri alterati del sistema immunitario.

oppure

Chirurgia dermatologica
Dermatologia
Dermobiotica
Dermatologia
Allergie e intolleranze alimentari
Chirurgia dermatologica
Dermatologia
Chirurgia dermatologica
Dermatologia
Dermobiotica
Dermatologia
Allergie e intolleranze alimentari
Chirurgia dermatologica
Dermatologia

Video

News sull'argomento

Nessuna news da mostrare
Ricerca nel sito