Clinica Tarabini Modena e Carpi Logo
centro chirurgico modena carpi Clinica Tarabini

Visita proctologica

Visita proctologica: cos’è e perché è importante

La visita proctologica è il primo passo da intraprendere in presenza di sintomi riconducibili a disturbi intestinali o malattie anorettali.

Imbarazzo, paura e disinformazione possono spingerci a rimandare la visita dal proctologo, trascurando i sintomi di malattie a volte molto serie. Inoltre, anche patologie facilmente trattabili possono aggravarsi e diventare croniche se non curate.

È quindi importante rivolgersi a uno specialista e sottoporsi a una visita proctologica per trovare una soluzione qualificata. Il Centro Proctologico di Clinica Tarabini si avvale di un pool di professionisti specializzati nella diagnosi e nel trattamento delle malattie colorettali.

Per maggiori informazioni e per prenotare una visita specialistica

Visita proctologica: preparazione

La preparazione alla visita proctologica è semplice e veloce. Poiché la visita prevede l’ispezione del canale anorettale, quest’ultimo deve essere sottoposto ad adeguata pulizia. Al paziente può quindi essere chiesto di eseguire un clistere il giorno prima dell’esame e circa 2 ore prima della visita.

Con il clistere è possibile rimuovere eventuali residui di feci, consentendo allo specialista di visionare correttamente il canale anorettale. I clisteri sono venduti in pratici flaconcini pronti all’uso, acquistabili presso tutte le farmacie o parafarmacie.

Visita proctologica: in cosa consiste

La visita proctologica si svolge in diverse fasi.

Le prime fasi consistono nell’osservazione e nella valutazione della zona perianale. Nella seconda fase della visita, il medico può ispezionare il canale anale con dispositivi e strumenti diagnostici specifici. Sia durante l’esplorazione che nel corso dell’indagine strumentale, normalmente non si avverte dolore e quindi non è necessaria alcuna anestesia.

Inoltre, in caso di problemi che potrebbero rendere la prosecuzione difficoltosa, ad esempio in presenza di una ragade anale acuta, il proctologo può eseguire solo alcune fasi della visita. Potrà quindi effettuare l’ispezione rettale in un secondo momento, dopo la risoluzione dei sintomi.

Vi invitiamo quindi ad affrontare la visita proctologica con serenità e senza paura.

Desideri prenotare una visita
con uno dei nostri specialisti?

Esami proctologici

Per confermare o escludere la presenza di specifiche patologie proctologiche, lo specialista può effettuare esami strumentali e ulteriori accertamenti.

Il Centro Proctologico di Clinica Tarabini dispone di apparecchiature di ultima generazione che consentono al proctologo di formulare una diagnosi accurata e identificare la terapia appropriata in tempi rapidi e con il minimo disagio per il paziente. La soddisfazione e la sicurezza dei pazienti guidano infatti Clinica Tarabini nella costante ricerca di soluzioni mediche innovative e mini-invasive.

Presso il Centro Proctologico di Clinica Tarabini potrete sottoporvi ai seguenti esami proctologici, eseguiti con le strumentazioni e le tecnologie più avanzate:

Inoltre, la struttura è dotata di sale operatorie all’avanguardia per la gestione delle patologie che richiedono un intervento chirurgico. Questo consente ai pazienti del Centro Proctologico di essere seguiti a 360° lungo tutto il percorso di screening, diagnosi e terapia.

Contattaci per maggiori informazioni e per prenotare una visita con uno dei nostri medici proctologi.

oppure

Video

Approfondimenti dalla WIKI di Clinica Tarabini

Stipsi

La stipsi, o stitichezza, è una condizione che comporta una ridotta e alterata frequenza dei movimenti intestinali. Di solito, si

Leggi Tutto »

Diverticolite

La diverticolite è l’infiammazione dei diverticoli, piccole tasche che possono svilupparsi all’interno del colon. La presenza di diverticoli nell’intestino viene

Leggi Tutto »
Ricerca nel sito