L’importanza dell’anestesia generale in odontoiatria e chirurgia

L’importanza dell’anestesia generale in odontoiatria e chirurgia

L’anestesia generale è un importante trattamento nell’ambito dell’odontoiatria e degli interventi chirurgici, ma allo stesso tempo è anche una delle maggiori preoccupazioni per i pazienti. Il perché è molto semplice: con l’anestesia si rende insensibile l’organismo e ciò permette al paziente di non sentire dolore né disturbi di altra natura.

Tuttavia le ansie rimangono ma non c’è motivo perché in realtà l’anestesia generale è un grande alleato del paziente, ma spesso viene confusa, erroneamente, con la sedazione.

Differenza tra anestesia generale e sedazione

La differenza è sostanziale e riguarda lo stato di incoscienza del paziente. Mentre nella sedazione il paziente non perde completamente la nozione di sé, anche se in parte ne è deficitario, durante l’anestesia generale è in uno stato di incoscienza tale da non poter essere risvegliato anche dopo stimoli ripetuti e dolorosi.

Secondo alcuni la sedazione è molto più pericolosa dell’anestesia generale perché rispetto a quest’ultima non prevede l’intubazione e misure di controllo accurate.

Seppur l’opinione comune si porti dietro ansie e cattivi pensieri, in realtà operarsi in anestesia generale è molto meno rischioso che farlo da svegli e ciò si deve soprattutto alla figura dell’anestesista.

Il controllo dell’anestesista

L’anestesista si occupa appunto di indurre l’anestesia generale, mantenendo stabili le funzioni vitali, affinché l’intervento chirurgico si svolga in tutta tranquillità. Le fasi del processo anestetico si sviluppano prima, durante e dopo l’intervento e sono mirate al controllo delle condizioni del paziente.

L’anestesista vigila costantemente sul paziente, esaminandolo in prima persona e con l’aiuto macchinari che monitorano il respiro, la pressione arteriosa e la frequenza cardiaca. E’ pronto a gestire gli imprevisti e oggi le possibilità di rimedio a disposizione dei medici in sala sono nettamente migliorate, con una notevole riduzione dei rischi.

Su questo tema i nostri chirurghi sono preparati e sapranno consigliarti al meglio, offrendoti consulenza sull’intervento relativo alla tua patologia. Per tutte le informazioni di cui hai bisogno, contattaci al numero 059 696113 oppure scrivici un’email a info@clinicatarabini.it.